NELSON MANDELA: UN SOGNATORE CHE NON SI E’ ARRESO

FB_nelson_mandela_frase_21Si è spento un grande uomo, non la sua luce. Un eroe moderno, divenuto famoso. Una rarità.

Già, perché la fama molto spesso non si accompagna con la “grandezza”.

Basti pensare ai nostri governanti che, se paragonati a Lui, ci appaiono come lugubri figure che scivolano nell’ombra, nonostante i loro volti popolino disgustosamente giornali e tv.

Mi sono chiesta: ma se Madiba fosse qui, adesso, e vedesse come questa oligarchia criminale che governa il nostro Paese sta spogliando i suoi cittadini, cosa direbbe?

Cosa direbbe se vedesse quale occulto apartheid esiste tra i privilegiati della “casta” che usano l’auto blu anche per andare in bagno, tra sprechi ed ellenistiche dissolutezze, mentre gli onesti cittadini faticano per far mangiare la loro famiglie ogni mese.

Sappiamo bene cosa ci direbbe: che molti di noi sono già eroi, perché ci vuole forza per trascinare quotidianità fatte di soprusi e umiliazioni sul lavoro… un lavoro che rende schiavi, se c’è, e disperati se non c’è, e ci vuole coraggio per rimanere onesti, nonostante ciò.

Direbbe che si può rimanere puliti, pur nuotando nel fango e che si può “vincere” anche quando smettere di lottare e divenire passivi sembra essere la soluzione più facile.

Ci urlerebbe di alzare il capo dal gioco convulso delle nostre esistenze per ricordarci chi siamo davveroperché siamo qui, ora…. eroi dormienti, alimentati da un sogno che può e deve divenire realtà.

Grazie Madiba!

Cristina Maria Righi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...